dal vecchio sito

Nel mio vecchio sito avevo ricevuto molte visite, e qualche visitatore aveva lasciato un graditissimo segno del suo passaggio. Purtroppo in quel sistema “fatto in casa” non era facile tenere traccia degli interventi e rispondere per tempo, quindi a volte ho omesso di rispondere alle domande o di intervenire sugli argomenti sollevati, dimostrandomi una pessima padrona di casa.

Spero che in questo nuovo sito saprò amministrare meglio il tutto, quindi contattatemi, scrivetemi !!!
Cercherò di non deludervi 😀

sezione 1 – generale


francesco.nunzio.b: anchio sono cosi (27/10/2008 14.42.00)
io sono francesco sono della sicilia quando vorrei che si finissero le discriminazioni sessuali io sono gay ma mi vesto in abiti da donna mi trovo bene pero trovo difficile esibirmi come fa mia se mi chiami al n 3485686726 doammi dei consigli anche sul lavoro
LindaB: Così naturale … (11/07/2008 16.32.00)
Ciao Mia, ho visitato il sito e viste le tue foto(compliments). Ti conosco un pò, avendo letto talvolta le tue risposte su disforia e sapevo che vivi la tua vita alla luce del sole. La cosa che più mi ha colpita è la normalità: si certo le foto sono talvolta sexy, ma lo sappiamo che ci piace giocare un pò, ma tutto è avvolto da una naturalezza spiazzante. In effetti come dici tu, non siamo doppie, anche perchè credo sarebbe una condizione patologica: abbiamo la necessità di esprimerci liberamente. Cosa ne pensi della definizione transgender? Ciao ed a presto.
romyna: minigonna (03/04/2008 1.21.00)
ciao mia sono romyna di venezia…spero ti ricordi di me perchè sono amica con Buci…bhe mi piacerebbe farti ancora i complimenti per le foto su flickr e poi farti la proposta di venire una domenica su da me con Buci e tua moglie….fatti dare il numero da Buci…. ah dimenticavo l’argomento era minigonna: volevo appunto sentire i commenti di tutti rigurdo al fatto che in giro vedo sempre meno donne in minigonna ma in pantaloni fatto che sta a significare molto secondo me…1 le donne tendono a non fare vedere piu’ molto il loro corpo 2 non c’è piu’ voglia di provocare. L’altro giorno a venezia ero solo io…(una travestita) in minigonna e decoltee’…pazzesco!tante si mettono le gonne con gli stivaloni all’ombelico ma tantissime si coprono…perchè secondo voi?naturalmente Mia sei esclusa tu perchè come me immagino dopo una repressione ai pantaloni quando sei in mini ti senti ancora meglio…come me penso…. ciao a tutti romyna74
massimo: saluti (04/06/2007 16.35.00)
ciao, sono massimo e volevo complimentarmi con te. Sei una bella persona. Ciaoo
Dafne Eleutheria: Ciao (27/05/2007 15.09.00)
Ciao carissima, complimenti per il tuo forum, it’s really gorgeous…. just like you 🙂
Roberta: Roberta in transizione. (24/05/2007 9.16.00)
Ciao cara Mia, mi sembra di conoscerti da tanti anni, forse perche’ ho letto anni fa il primo libro di tua madre Buci e pochi giorni fa ho acquistato il suo ultimo scritto. Forse in mente mi passano tutte le immagini o gli scritti delle varie “amiche” che ho visto e letto in tanti anni. Riconosco anche delle tue fotografie. Ho scritto giorni fa una e mail a tua madre che mi ha risposto. Sono in transizione, oramai avanzata, assumo ormoni, sono in attesa di sentenza del tribunale. Se tutto va bene penso che tra 1 anno o 2 al massimo saro’ finalmente operata. Ho 46 anni, sono di Udine, sono sposata, ho figli minori. La mia e’ una storia difficile, una storia dove l’amore tra me e mia moglie, malgrado tutte le difficoltà e sofferenze ha in qualche modo vinto sull’ottusità della gente, ma specialmente dei parenti. Ero un ex ufficiale dell’esercito, ora ho terminato questa professione che non ho mai gradito specialmente per la rigidità e risterttezza dell’ambiente. Ma se un giorno ti conoscerò ti spiegherò la mia vita, fatta di tanta solitudine, sofferenza, impossibilità di fare delle scelte personali, sport fino ad ammazzarsi dalla fatica e donne. Come te mi piacciono le donne, per i maschietti non provo attrazioni particolari.. Ciao e a presto Roberta
mia: pessima padrona di casa (25/02/2007 12.27.00)
ciao amici e visitatori vari di questo mio trascurato spazio, non me ne vogliate se non rispondo, di questo forum mi ricordo due o tre volte l’anno, e quando me ne ricordo è passato troppo tempo per rispondere a chi mi ha scritto… adesso vedo se riesco a trovare un modo per risolvere questa cosa, ok ? Voi comunque lasciate un recapito, se vi va !
laura: ciao (06/02/2007)
dai che ti ricordi di me,comunque sono laura da verona,..cheddici ce la facciamo una maratona insieme eh? fammi sapere mi piacerebbe tanto rivederti per scambiare 4 chiacchiere,cercami sulla comunita’ oppure chiedi alla Ale,…ciao
lugi_simon@hotmail.i: amicizia (29/01/2007 20.10.00)
ciao mi piacerebbe capire senza giudicare il transgener
Alexia Madiswill: Buon Proseguimento… (16/01/2007 12.09.00)
Ciao Mia era da un po’ che non ti si trovava piu’ in giro.. e solo ora ho letto ed ho visto anche della tua scelta del 2005. Complimenti e mille auguri: sebbene in ritardo. Dai benissimo cosi’.. sempre avanti… tra l’altro passano gli anni ma tu ne dimostri sempre di meno nelle foto che ho trovato qui pubblicate di te. Un abbraccio. ALESSIA
fabio: auguri (02/01/2007 16.33.00)
un gran bacio e tanti ma tanti auguri di bon anno, complimenti sei una gran persona
Andrea: ciao (31/12/2006 9.52.00)
complimenti, molto brava, auguroni per il 2007
pasquale: saluto (26/12/2006 14.12.00)
ciao mi chiamo pasquale se ti va fare amicizia? io tantissima ciao un bacio pasquale
Rifle: Sopelsa (25/09/2006 13.33.00)
Ciao, ti vorrei chiedere se con questo cognome sei di Agordo, o li vicino. Se fosse forse siamo anche lontani parenti. Comunque mi fai tornare in mente la mia infanzia e le vacanze in quel posto, paesaggi stupendi ma anche gente dal cuore duro come una roccia. Hai una bella energia e una mente sveglia e creativa. Va avanti, e magari focalizza bene la cosa che preferisci portare avanti così non disperderai energie. Sono sicura che avrai successo. Un abbraccione
Valentina: Invito (12/04/2006 3.59.00)
Cara Mia, a parte i complimenti che volevo farti, se hai del tempo, vienici a trovare nel forum che abbiamo messo su da qualche tempo. Chi più chi meno, abbiamo tutt* la passione per l’universo femminile. Chi ti scrive è una persona che si è già dichiarata con la propria fidanzata e con la quale condivide momenti estremamente intensi, ma sul forum occorrerebbero anche consigli autorevoli. Spero che verrai a trovarci presto. Il link del forum è il seguente: http://nonsolocollant.forumfree.net A presto. Valentina P.S. L’invito è aperto a tutt* ovviamente!!! BYE
mia: questo forum è da migliorare (01/09/2005 19.36.00)
dimenticavo: tra i miglioramenti previsti per questo mio sito c’è anche quello di questo forum… è un orrore, è poco pratico da visitare l’inserimento dei messaggi è da antiquariato… prometto, qualcosa farò 🙂 Mia
mia: blog e non solo (01/09/2005 19.33.00)
come padrona di casa sono proprio un disastro (e si che mi piace cucinare !)… passo da queste parti ogni sei mesi… e per fortuna che siete in pochi a scrivere ! Vi ringrazio per le visite e per i vostri commenti, e a farolit voglio dire che si, ci ho pensato a tenere un blog… ma poi ho rimesso i piedi a terra e ho detto: che cosa sarebbe un blog che l’autrice visita una volta ogni tanto ? Meglio lasciar perdere… e magari dedicarsi a qualche aggiornamento del sito, a cui vorrei aggiungere le parti mancanti e integrare con un po’ di immagini di questi ultimi tempi, del matrimonio, del viaggio di nozze… insomma, tornate a trovarmi: prometto, entro un paio d’anni ce la farò 🙂 Un bacio a tutti voi, naviganti di queste mie acque troppo quiete! Mia
A.P.: VIVERE O ESISTERE..QUESTO E’ IL PROBLEMA.. 🙂 (29/08/2005 17.13.00)
..BEH IO VOLEVO RINGRAZIARTI PER LA POESIA DI ANTOINE DE S.E. MI HA RICORDATO QUANTO E’IMPORTANTE VIVERE CON CORAGGIO, CON SPERANZA E OTTIMISMO..IO NON HO PARTICOLARI PROBLEMI, MA PER ANNI HO LOTTATO PER ESSERE ME STESSA, SPESSO A COSTO DI RISULATRE DIVERSA, ANTIPATICA, INCOMPRENSIBILE,MA HO IMPARATO FINALMENTE A SBATTERMENE DEL GIUDIZIO DEGLI ALTRI E FINALMENTE VIVO!! (NON ESISTO)..A VOLTE DIMENTICHIAMO LA SOTTILE MA FONDAMENTALE DIFFERENZA.. CIAO E IN BOCCA AL LUPO!!! 🙂
farolit: e se tenessi un blog? (27/08/2005 15.15.00)
Hola mi* compadrit* la tua capanna page è davvero molto interessante; viene voglia di dialogare con te, volta per volta, passo per passo, esperienza per esperienza. Durante questo tuo consolidato cammino hai mai pensato di potenziare la parte interattiva, di tenere un blog? Saluti pieni di sole da un’oziosa Cicala del sud besos y carinos farolit
Ilaria: Congratulazioni (13/07/2005 23.13.00)
Congratulazioni per la forma e il contenuto del sito!
Axel: stagione di cambiamenti (20/06/2005 21.02.00)
Cara Mia, non so bene da dove cominciare, se dai ringraziamenti o dalle emozioni che stò attraversando in questi giorni. Forse i ringraziamenti per Te e per tua madre possono apparire scontati, ma posso assicurarti che grazie alla tua esperienza e alla narrazione che ne è stata fatta ho avuto modo di attingere forza e coraggio per non sopprimere quella parte di me che si sta proiettando sempre più fortemente verso l’universo femminile. Sono sempre stat* insofferente verso gli obblighi che questa società ci impone, ma pesavo di essere semplicemente un spirito ribelle come tant*. La mia natura mi ha sempre portato a sperimentare nuove esperienze comprese quelle del lato sessuale. Quindi sin da giovanissim* i primi confronti con il mio stesso sesso, quello maschile, che mi procuravano oltre ad insodisfazione dei sensi di colpa terribili. Con la crescita la scoperta di universo al di là di quella che è la “natura” che ci viene insegnata, il confronto con realtà di tutti i tipi, sperimentando anche in settori considerati estremi (sottomissione e dominanza), senza tuttavia trovare le risposte che il mio “io” stava cercando. Qualche anno fa l’approccio, casuale, inaspettato, con l’abbigliamento femminile, sempre rigorosamente evitato, per il timore di commettere qualcosa di gravissimo, di inconfessabile. L’inaspettata sorpresa di aver trovato quello che stavo cercando, la paura di essere scopert*, il timore di essere malat*, il tentativo di reprimere questa vergona. Poi finalmente, grazie ad internet, la scoperta di non essere l’unic* ad avere questa anima nascosta, la presa di coscienza e la scoperta graduale di non commettere alcun male. L’avvicinamento, il dialogo, la conoscenza di altre persone come me. Il percorso lungo luoghi di ritrovo comuni a tutt* noi. L’iscrizione a Mondotrav. La scoperta del tuo libro, della tua storia e la presa di coscienza che forse osare si può. Anch’io sposat*, con una bella figlia e una moglie che amo e che non voglio perdere sto soffrendo dei drammi e dilemmi di molt* di noi. Tacere e soffrire per sempre o Tentare? Beh… le emozioni di questi giorni sono forti, ho acquisito una carica interiore certamente enorme, ma ho il timore di rovinare tutto per troppa fretta. Non voglio perdere l’occasione di poter essere ciò che vorrei. Molte delle tue esperienze mi sono apparse come una parte delle esperienze che io stess* ho vissuto, e come te anch’io amo le donne e vorrei farlo nella maniera in cui mi sento di essere. Grazie a ciò che ho potuto imparare dal tuo percorso ora ho una visione diversa, so che sarà difficile, che ci vorrà del tempo, so anche che potrei pentirmene, ma credo che non provare ad essere quello che ci sente di essere sia ancora più terribile. Sto preparando il terreno all’interno della mia famiglia. Ho iniziato con piccole cose, la depilazione, la cura delle sopraciglia, le mani più curate, le unghie in ordine. Piccoli passi nell’arco degli ultimi mesi. Ho dato da leggere il tuo libro a mia moglie, ho iniziato a parlare con lei di trucco, vestiti e di tutto quello che ci piace. Non so come andrà a finire, se bene o male, ma comunque vada ti ringrazio per avermi aiutato a trovare il coraggio di provarci. Un grosso abbraccio. Axel
Valeria: Congratulazioni (24/02/2005 16.40.00)
Mia sei grande, Mi congratulo per il tuo matrimonio e ti auguro tanta felicità.
mia: Cenno di presenza (20/02/2005 17.10.00)
Ciao a tutti, era un po’ che non facevo rotta dalle parti del mio forum (imperdonabile, lo so, sono una pessima padrona di casa) e vedo che siete passati in molti a trovarmi! Voglio davvero ringraziare tutti per le visite e per le belle parole… da parte Mia, voglio solamente sottolineare che anche se ora mi sono sposata, non cambierà nulla: continuerò a vivere ogni giorno continuando a “lavorare” affinchè le persone intorno a noi imparino a comprenderci (nel senso più etimologico del termine). Baci ! Mia
Giorgina: Matrimonio (11/02/2005 12.30.00)
Tanti auguri per questo splendido giorno. Sei tutte noi. Bacioni
soloMauro: Ciao! (08/02/2005 11.50.00)
Ciao, sono soloMauro di Mondotrav, volevo salutarti, inviarti un fiore e darti una carezza….. Ciao, soloMauro
patty: ti ammiro (09/01/2005 12.02.00)
Tio ammiro e ti invidio (nel senso buono)al tempo stesso, ti ammiro tanto, sei riuscita ad essere quella che io non riesco proprio ad essere, chissà come finirà. Un abbraccio forte forte …patty
Pallo30: ciao mia (23/12/2004 7.45.00)
penso di averti vista anche io al Maurizio Costanzo…hai 1 foto qui o nella com? 1 album? 1 bacione sono con voi Paolo
gloria: sono felice (12/12/2004 23.00.00)
ciao, sono felice, sono felice di essere trans, ho raggiunto una pace interiore forse invidiabile, mi sento sempre piu donna e devo dire che è bellissimo, grazie , un bacio a tutt*
Anna: GRAZIE (08/12/2004 18.53.00)
Grazie Mia xla tua e-mail di oggi eper avermi letto, se hai piacere ti scriverò con più calma e ti racconterò : la mia è una situazione disperata, e le amiche come te sono il mio sollievo, grazie ancora un abraccio Anna
eleonora: ciao Mia (02/11/2004 21.48.00)
Ciao Mia voglio congratularmi con te per la tua decisione di vivere la tua femminilità alla luce del sole. Ti o anche vista sul Costanzo Show. Magari io avessi la tua determinazione.
chiara: aiuto (25/10/2004 23.59.00)
aiutoooo…come faccio ad iscrivermi ?????
alexia: trasmissione televisiva Maurizio Costanzo SW (23/10/2004 10.10.00)
hei, avete visto ieri sera com’era impcciato M.Costanzo ? Augusto/a mi è proprio piaciuto.
mia: Mattina (17/09/2004 10.37.00)
Questa mattina alle 8:30 suona il telefono. Una voce sconosciuta mi chiede se sono io, e poi inizia a raccontarmi di aver visto il sito e mi fa molti complimenti eccetera. La conversazione risulta piacevole e così ci intratteniamo un po’… lui mi racconta della sua situazione, del suo lavoro di successo, della sua famiglia e dei figli già grandi… di tutta una vita di (presumo) successi e soddisfazioni. Lui però si sente intimamente donna, come me, come molte di noi, e vive questa sua dimensione intima nel segreto più totale, nella paura che un eventuale outing potrebbe compromettere la stabilità del suo lavoro e minare i suoi affetti. E’ una storia comune, uguale a quelle di molte di noi… ma forse perchè ci sono passata, forse perchè l’ho vissuta nello stesso modo per tanti anni, quando me la raccontano mi fa sempre molta tristezza: perchè viviamo bloccate dalla paura, e la prima vera barriera è quella che ci costruiamo noi… ma non è vero che il mondo non ci accetta. Non dico che sia facile, ma le possibilità esistono, esistono per tutti, anche per te, amico telefonico del mattino: ti dedico questo pensiero per invitare te, e tutti quelli come noi, a riflettere sul vero senso delle cose, e sul senso di questa vita che, come qualcuno ha scritto, è quella cosa che passa mentre noi siamo impegnati a fare cose più importanti…
Mia: rispondo a Garak (15/09/2004 14.54.00)
grazie Garak, bella domanda! Ti rispondo nella sezione “per comprendere meglio”
garak: per comprendere meglio (15/09/2004 14.09.00)
Vorrei chiederti una cosa Mia. Come è cambiata la tua visione della vita, una volta che hai deciso di rivelare il tuo modo di essere? Non mi riferisco solo in rapporto al mondo del lavoro o degli estranei, ma soprattutto degli affetti e delle amicizie. Se altri volessero intervenire in merito, ne sarei lieto.
garak : non cosa, ma chi sei (05/09/2004 12.13.00)
ciao mia, sono garak, un iscritto del sito di mondotrav. Mi complimento con te per la spontaneità nel porti. Cosa rara oggi. Io credo che la domanda giusta da fare sia: chi sei? Il termine cosa si può applicare alle cose, non certo alle persone; specie se sono determinate a seguire una strada non facile come la tua. Cordialmente garak
adriana mazzocchi: salutarti (16/08/2004 13.12.00)
ciao mia ti sono trovata su TRAVESTIAMOCI. Mi ha piacutto moltissimo la tua foto. Anch’io sono una travesta (un po matura, purtroppo) di closet. Mi piaccerebbe moltissimo trovarti. Abito nelle vicinanze di Padova. Il mio email e: amazzocchi1@hotmail.com Scrivimi. Baci Adriana
rzanin@iss.net: ! (06/08/2004 18.00.00)
Ciao, sono Roberta..ricordi ieri sera? Con questa mail per ringraziarti per il regalo..inaspettato..e per dirti che le persone sono belle quando sono se stesse, completamente.. Ti scrivo qui dall’ufficio, domani parto per le vacanze!!rientrerò a fine mese A presto Ciao Roberta
fiorella: tutto su mi* figl* (27/07/2004 14.49.00)
Ho letto il libro, finalmente! Alexia Madiswill me lo propose due anni fa e lo presi subito, e me lo tenne gentilmente nel cassetto (subendo anche un trasloco) fino a un mese fa, quando potei farmelo mandare. L’ho letto tre volte in due giorni, e la quarta volta ho sottolineato le cose che piu mi hanno colpita e l’ho dato a mia mogle. Ora lo sta leggendo lei….e mi dice che lo trova molto interessante. Grazie a te e alla tua mamma per averlo scritto.
almostblu: lettura… (22/07/2004 18.34.00)
non mi capita spesso di leggere interamente il contenuto di un sito, sia pure di poche pagine… questa volta l’ho fatto! Ciao
Danyelle: Ciao (22/06/2004 18.12.00)
Il massimo é essere se stessi davanti a Dio e al genere umano,semplicemente,senza crearsi paranoie. Se poi c’é una mamma che capisce,e/o la compagna che ci accetta (tollera)va ancora meglio. Hai una grande forza ! Bye Dany
Diddi73: Complimenti (21/06/2004 20.25.00)
Ciao proprio un bel sito, molto bella tu, beata a te che hai trovato la forza di venire fuori ed essere quello che sei io non partecipimo neanche attimantente ai gruppi a cui sono istritta. Baci Diddi
laura: congratualzioni (20/06/2004 15.24.00)
raffinato e divertente, ci voleva proprio
Antony: Complimenti (12/05/2004 15.58.00)
Complimenti per il tuo essere, per la tua forza e per il tuo animo.
carla: ullallà (25/11/2003 18.33.00)
mica sapevo che ci tenevi il web-site, Mia…. Besos
Maryliz: L’essenziale è invisibile agli occhi (13/10/2003 19.02.00)
Bello il sito, bella tu, bello tutto, amica Mia. Per festeggiare ti regalo una delle frasi che amo, molto vicina nel significato alla poesia di A. de Saint-exupery- Dal “Gabbiano Jonathan Livingstone” di Richard Bach : ” Non dar retta ai tuoi occhi e non credere a quello che vedi. Gli occhi vedono solo ciò che è limitato. Guarda con il tuo intelletto e allora scoprirai come si vola”
Mia: Benvenuti (11/10/2003 18.33.00)
Ciao a tutti, lasciate qui i vostri commenti

sezione 2 – per comprendere meglio


giorgio: incontro (13/07/2006 15.47.00)
vorrei tanto conoscerti e chiederti tante cose ma non ho il coraggio comunque ti abbraccio.
mia: speranza e non solo (21/11/2004 22.47.00)
cara speranza, è triste leggere le tue parole… per me che ci sono passata, è facile dire che la vera chiave è l’accettazione: il tuo compagno dovrebbe capire che non c’è nulla di male ad essere così, e tu, a tua volta, anche… e magari questo vi potrebbe aiutare a ritrovare la vostra armonia… ma queste sono parole scontate, la verità è che una domanda come la tua avrebbe bisogno di altro spazio ed altro tempo… Non serve a nulla, ma ti auguro ogni possibile fortuna 🙂 Ciao, Mia
speranza: aiutami a capire (14/11/2004 21.44.00)
sono fidanzata con un uomo che non trova la sua pace gli piace indossare abiti femminili e indumenti intimi femminili, accetto xchè lo amo,ma nonostante i miei sforzi la nostra storia sta finendo il nostro amore e talmente forte ma non basta ugualmente. non so come aiutarlo… dammi un consiglio.. grazie.. speranza
carla: ciao Mia (03/11/2004 15.16.00)
Ciao. Sei fantastica, parola di Carla …… Giornalista del Web per la Comunità LGBTT. Ti mando un bacio.
androgyne: vari comlimenti (28/10/2004 15.54.00)
ciao sono un* ragazz* di roma e volevo solo dirti che mi piace tanto la voglia di vivere che è in te e volevo augurarti tanta fortuna in tutto visto che la voglia di lottare per i miei diritti è arrivata al limite di sopportazione tanti auguri baci androgyne
Mia: rispondo a Garak (15/09/2004 14.51.00)
Ti ringrazio Garak, mi piace questa tua domanda, la trovo molto pertinente. Per risponderti brevemente, ciò che a me accade rispecchia profondamente la mia personale interpretazione della “cosa disforica”: io non mi sento doppia, non vivo due realtà, non ho – e non offro agli altri – due versioni di me. Chi mi conosce, sia tra le persone più intime che tra chi mi frequenta saltuariamente, capisce questo aspetto con una certa facilità e arriva presto ad accettarmi (o rifiutarmi, ma accade per fortuna abbastanza raramente) per quello che sono… così vengo vista come una donna un po’ strana, o come un uomo un po’ strano, ma che non nasconde nulla e che non ha segreti. E questo, a me sembra, semplifica moltissimo le cose 🙂

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.